TERMINI E CONDIZIONI
di utilizzo dell’Applicazione Jugo

I presenti termini e condizioni (le “Condizioni”) individuano le regole sulla base delle quali la società JU GO SOCIETA’ BENEFIT A RESPONSABILITA’ LIMITATA (di seguito “noi” o “Jugo”) fornisce accesso al proprio sito web https://www.jugo-spedizioni.it/ e all’Applicazione mobile Jugo (di seguito “App” o “App Jugo” o congiuntamente sito ed Applicazione “Sito”) che consente agli utenti di spedire i propri pacchi ed usufruire dei servizi offerti.
Si prega pertanto di leggere attentamente quanto di seguito riportato prima di utilizzare il servizio offerto da Jugo. L’inoltro di spedizioni tramite Jugo (ora o in futuro) comporta l’accettazione da parte degli utenti delle presenti Condizioni che lo disciplinano e, per espresso rinvio, delle condizioni generali di contratto predisposte dal vettore, scelto dall’utente, con il quale JUGO ha una specifica convenzione.
L’uso di dati personali trasmessi tramite il Sito è disciplinato dalla Informativa Jugo in materia di Privacy. 

Art. 1 Termini per l’utilizzo del Servizio
L’utilizzo del Servizio è consentito solo ad utenti maggiorenni secondo la legge italiana (maggiori di anni 18).
L’eventuale utilizzo del Servizio è concesso agli utenti che abbiano compiuto sedici anni (16 anni) esclusivamente a valle della autorizzazione e comunque sotto la supervisione dei genitori o di chi ne esercita la potestà o la tutela, che assumeranno quindi ogni responsabilità dell’operato del minore.

 Art. 2 Registrazione e Creazione account
Al momento del primo accesso in App l’utente dovrà registrarsi:
 – creando il suo account inserendo nome, cognome, data di nascita, indirizzo e mail e password;
 – oppure utilizzando il suo profilo Google, Id Apple, Facebook.
Le credenziali fornite al momento della registrazione (nome e cognome e password) devono essere utilizzate esclusivamente dall’Utente e non possono essere cedute a terzi. È possibile modificare le informazioni relative al tuo profilo in qualsiasi momento attraverso il menù in App.
Le credenziali di registrazione potranno essere modificate dall’Utente in qualsiasi momento tramite l’accesso alla sezione “Il mio profilo”.  Per modificare la password c’è un link nella parte bassa della prima schermata per ricevere una una mail con il link per il reset della password in app.
Le credenziali ricevute dovranno essere conservate dall’Utente con cura, Jugo non si assume alcuna responsabilità per l’utilizzo del Sito da parte di soggetti venuti in possesso delle credenziali per colpa dell’Utente o per ogni altra ragione. Ogni utente è libero di creare tutti gli account che vuole.
La creazione dell’account permette di selezionare i servizi di spedizione, di trasporto e le tariffe applicate per i singoli vettori (di seguito, Vettori) con cui la Società ha stipulato accordi di collaborazione commerciale per la presentazione su Jugo dei relativi servizi di trasporto.
Come funzionalità accessorie il Sito offre, altresì, la possibilità di acquistare il materiale necessario all’imballaggio esclusivamente green e alla spedizione, conforme alle dimensioni del Prodotto da spedire, verificato e calcolato tramite la scansione dello stesso.
Il peso viene presunto da un rapporto peso volume variabile tra i 200 e i 300 kg per metro cubo, a seconda delle consuetudini adottate dai corrieri fornitori dell’App Jugo. Se l’utente spedisce un peso non compatibile, a seconda del vettore utilizzato, potrà vedersi caricato sulla carta di credito il costo aggiuntivo per la spedizione oppure il costo del reso.
L’Utente che intenda usufruire dei servizi dell’Applicazione deve inserire le informazioni relative alla spedizione che intende effettuare (tra cui città o CAP di partenza della spedizione, città o CAP di destinazione della spedizione), scansionare il prodotto attraverso l’apposito strumento fornito dall’App, che consentirà di individuare lunghezza, larghezza e altezza dell’ingombro da spedire nell’apposita sezione dell’App e dare avvio alla ricerca.
L’App Jugo, ricevuto tale input, compara le tariffe applicate dai singoli Vettori, secondo le specifiche fornite dall’Utente e gli restituisce un elenco di servizi di trasporto acquistabili, ordinati secondo diversi criteri tra i quali prezzo, nome del Vettore e tempo di consegna.
Attraverso il profilo l’utente può:
 – creare nuove spedizioni inquadrando oggetti;
 – riprendere le spedizioni non completate;
 – tracciare le spedizioni effettuate dai Vettori;
 – richiedere un kit per imballare e spedire gli oggetti (le dimensioni della scatola vengono calcolate a seguito della scansione dell’ingombro);
 – scegliere la tariffa più conveniente in termini di tempistiche e prezzo per gli oggetti/pacchi che deve spedire;
 – salvare i suoi indirizzi di spedizione preferiti;
 – prenotare un appuntamento per il ritiro;
 – spedire e riscuotere la merce con contrassegno;
 – assicurare la merce che spedisce;
 – pagare le spedizioni in App.   

Art. 3 Accesso al Sito
Sebbene Jugo si adoperi per far sì che l’accesso al Sito possa di norma avvenire ventiquattro ore su ventiquattro (24h/24), Jugo non si assume alcun obbligo a riguardo e non è responsabile nei confronti dell’utente nel caso in cui il l’App, in qualsiasi momento o per periodi di qualsiasi durata, non sia disponibile. L’accesso al Sito può essere temporaneamente sospeso in qualsiasi momento, anche senza preavviso, in caso di manutenzione del Sito e/o per motivi che sono fuori dal controllo di Jugo. Purtroppo, la trasmissione di informazioni via internet non è del tutto sicura. Sebbene Jugo adotti le misure prescritte per legge per la tutela delle informazioni immesse, essa non è in grado di garantire la sicurezza dei dati trasmessi al Sito. 

Art. 4 Elaborazione dell’ordine di Spedizione
Attraverso l’App Jugo l’Utente può fotografare quello che vuole spedire e organizzare la spedizione scegliendo in base alle sue preferenze il costo, il corriere e le tempistiche.

A. L’utente utilizza la scatola Jugo
L’utente può decidere di spedire un oggetto o più oggetti utilizzando le sue scatole/ pacchi oppure può scegliere di utilizzare le scatole di Jugo.
 – Spedizione con scatola di Jugo: se sceglie questa opzione l’utente riceverà un kit ecosostenibile contenente (scatola, nastro, etichetta di spedizione, foglio con spiegazione del Kit ed una tasca trasparente porta documenti). L’utente può scegliere tra le opzioni messe a disposizione da Jugo e spedire biciclette, bottiglie di vino e tanto altro. Se si sceglie la scatola di Jugo l’utente potrà prenotare il ritiro della sua spedizione dopo 5 gg feriali (a partire dal 6 giorno feriale) dalla prenotazione della scatola (tempo tecnico per inviare il kit all’utente).
 – Spedizione senza scatola di Jugo: se sceglie questa opzione l’utente per ottenere un ritiro della spedizione nel giorno stesso dovrà prenotarla tassativamente entro le ore 12:00. In caso contrario la prenotazione del ritiro avverrà a partire dal giorno successivo. Ritiro: il ritiro delle scatole avviene dalle ore 14:00 alle ore 17:00, esclusi sabato e domenica. 

B. L’utente inquadra l’oggetto/i o il pacco/i
L’utente può, quindi, Inquadrare l’oggetto o la scatola e quando il mirino diventa verde scattare una foto. Le foto degli oggetti e delle scatole verranno conservate in App per un massimo di 45 giorni (quarantacinque giorni), trascorsi i quali verranno cancellate. Sul Profilo utente rimarranno comunque salvate le spedizioni effettuate. L’utente può scegliere se la spedizione è organizzata da azienda o da privato, nel primo caso verrà applicato uno sconto variabile e si potranno inserire i dati di fatturazione. 

C. Dettagli di Spedizione e del Mittente
L’applicazione Jugo, grazie ad un algoritmo, calcola le misure ed il volume dell’ingombro e restituisce all’utente un elenco di soluzioni sulla base della destinazione scelta, in questa fase viene chiesto all’utente di scegliere la Tariffa ed il corriere che preferisce.
L’utente deve inserire i dettagli del mittente (indirizzo, email, numero di telefono) oppure può utilizzare un indirizzo salvato.
Al primo utilizzo della app i dettagli del mittente sono quelli dell’utente registrato. L’utente può riempire questo campo utilizzando la localizzazione del proprio device autorizzando l’Applicazione a farlo. 

D. Dettagli del Destinatario
L’utente in questa fase deve inserire i dati relativi al destinatario (nome, cognome, indirizzo email, numero di telefono, indirizzo) oppure può utilizzare un indirizzo salvato. 

E. Seleziona come vuoi spedire
L’utente può decidere di:
1. consegnare il pacco presso un Punto di Ritiro (PUDO) se:
 – I punti di ritiro accettano pacchi di peso fino a 20 kg, volume inferiore a 0,2 mq, con lato più lungo inferiore ad 1 metro.
I singoli punti di ritiro potrebbero applicare ulteriori limitazioni, ad esempio i punti di ritiro Poste Tabaccherie hanno un limite di peso di 5 kg.
Gli articoli di valore elevato o con requisiti di trasporto speciali non sono idonei.
L’applicazione mostra la lista dei punti di ritiro in base alla provincia del mittente. 

F. Jugo Green Points
Scegliendo la consegna e il ritiro dei pacchi presso un punto abilitato del vettore selezionato l’utente guadagnerà Jugo Green Points (JGP), che saranno assegnati sulla base di una percentuale calcolata sul prezzo della spedizione (2,5% per il drop-off in partenza e un altro 2,5% per il pick-up a destinazione). Ogni JGP ha un valore di 0,01 €. I JGP possono essere utilizzati nelle spedizioni successive sotto forma di buoni sconto. 

G. Contrassegno
Se l’utente decide di vendere un bene/prodotto può decidere di utilizzare il contrassegno come modalità per ottenere il pagamento della merce da parte del suo acquirente/destinatario. Quando si parla di pagamento con contrassegno si fa riferimento al pagamento alla consegna, quando si riceve fisicamente il prodotto.
Per attivare questo servizio Jugo chiederà all’utente:
 – il valore della merce che sta inviando;
 – l’intestatario del conto corrente per il bonifico della cifra;
 – coordinate bancarie del soggetto a cui dovrà essere inviato il bonifico (Jugo ha un mandato all’incasso).
Si accettano pagamenti dal destinatario solo in contanti ed entro i limiti previsti per legge.
Jugo non emette alcuna fattura nei confronti dell’utente finale in quanto ha un mandato all’incasso.
Il corriere consegna la merce ed incassa dal destinatario il valore della merce.
Il corriere bonifica a Jugo l’importo e Jugo lo bonifica al mittente che ha organizzato la spedizione.
Jugo chiede una % che si addebita al momento del perfezionamento dell’ordine di spedizione all’utente come “servizio di incasso”. 

H. Assicurazione
L’utente potrà assicurare la merce che intende spedire inserendone il valore nell’apposito box.
L’App calcolerà il costo aggiuntivo che si addebiterà all’utente al momento del perfezionamento dell’ordine di spedizione.
Anche in caso di mancata assicurazione, se nel corso della spedizione si verifichino eventi tali da provocare danni o perdita alla merce spedita l’utente avrà comunque diritto ad un rimborso secondo quanto previsto dai termini e condizioni del vettore.
Si precisa infatti che, dal momento della presa in carico della merce da parte del vettore, fino alla consegna della stessa al destinatario, Jugo non sarà più responsabile per qualsiasi evento che determini un danno o la perdita della merce, gravando tale responsabilità sul vettore.
Si informa l’utente che i trasporti per l’Italia vengono assunti a norma di legge, secondo gli artt. 1693, 1694 e 1696 C.C., come modificato dall’art. 10 del D.lgs 286/2005, con conseguente previsione del limite risarcitorio, in caso di perdita o avaria della merce trasportata, pari ad Euro 1,00 (uno) per chilogrammo di peso lordo della merce perduta o avariata. Per tutte le ulteriori previsioni si rinvia espressamente ai termini e condizioni di ogni specifico vettore. 

I. Scegli altre scatole dello stesso tipo rispetto alla spedizione che stai facendo.
L’utente può decidere di ordinare più scatole dello stesso tipo in una sola volta, risparmiando così i costi di spedizione della scatola. 

Art. 5 Conferma del modulo di acquisto e Pagamento
 L’utente, al termine della procedura descritta, avrà la possibilità di verificare il riepilogo della spedizione ed eventualmente apportare le dovute modifiche.
Una volta accettati Privacy Policy e Termini e Condizioni, l’utente cliccando sul tasto “procedi” conferma il modulo di acquisto della spedizione e potrà procedere con il pagamento attraverso Stripe. 

Art. 6 Annullamento della prenotazione
L’utente ha la possibilità di richiedere l’annullamento della spedizione:
1) entro mezzogiorno (12:00PM) per tutti gli ordini inoltrati a partire da mezzanotte (0:00AM) della sera precedente all’ordine;
2) entro mezzanotte (0:00PM) per tutti gli ordini inoltrati a partire da mezzogiorno (12:00PM) del giorno precedente all’ordine.
Nel caso in cui l’utente non esercitasse tale diritto e decidesse di non procedere con la spedizione, non avrà diritto ad alcun rimborso. 

Art. 7 Servizio Clienti Customer Service
L’utente può contattare Jugo attraverso il Chatbot presente sul sito web o contattando Jugo all’indirizzo: info@jugo-spedizioni.it 

Art. 8 Licenza d’Uso
E’ consentito all’utente utilizzare l’App nonché stampare e scaricare dal estratti per uso personale non avente finalità commerciali alle seguenti condizioni:
 – l’utente non deve utilizzare l’App in modo improprio, ivi incluso mediante tecniche di pirateria informatica (hacking) o di estrazione informatizzata di dati (scraping).
 – Salvo che sia diversamente previsto, il diritto d’autore e gli altri diritti di proprietà intellettuale relativi all’App ed al materiale in esso pubblicato (ivi incluso, a titolo esemplificativo e non esaustivo, fotografie ed immagini grafiche) sono di proprietà di Jugo. Le opere suddette sono protette a livello mondiale in base alle leggi ed ai trattati in materia di diritto d’autore e tutti i diritti sono riservati. E’ vietato qualsiasi eventuale uso di estratti della presente App con modalità diverse da quanto previsto dal presente articolo.
 – Non è consentito modificare le copie digitali o cartacee di eventuale materiale stampato né utilizzare alcun disegno, fotografia o altra immagine grafica, sequenza video o audio separatamente dal testo che l’accompagna.
– Non è consentito l’utilizzo di materiale presente sull’App per finalità commerciali senza aver ottenuto da Jugo una licenza in tal senso.
 – I diritti non esplicitamente concessi nel presente Sito sono riservati. 

Art. 9 Riepilogo spedizioni e In transito
L’utente, nel menù del suo profilo, accedendo alla sezione “In transito” può verificare lo stato della sua spedizione.
L’utente potrà visualizzare le spedizioni che hanno avuto esito positivo, e quindi sono state consegnate, nel “riepilogo spedizioni”.
Una spedizione è “in transito” quando si trova in una delle seguenti situazioni:
 – non è ancora stata consegnata;
 – non è stato trovato il destinatario, impedimento alla consegna in caso di rifiuto, destinatario sconosciuto o irreperibile. In questi casi il Vettore apre la procedura di Giacenza a seconda dei suoi Termini e condizioni. due A compimento della giacenza si attiva la procedura di reso. Il reso avverrà a spese del mittente.
 – mancanza – collo che si perde;
 – avaria – danno del pacco;
 – incompatibile – nei casi in cui vengono riscontrate difformità tra quanto dichiarato e fotografato dall’utente e quanto spedito. 

Art. 10 Peso reale, volumetrico e penali
Qualora le caratteristiche del collo preso in consegna dal Vettore non corrispondano a quelle indicate dall’Utente al momento della prenotazione e rilevate dallo Scanner (peso, misure, contenuto, etc.), resta inteso che il servizio di trasporto e spedizione prestato dal Vettore potrà proseguire o, su indicazione ed in facoltà del Sito, essere sospeso. In ogni caso, il Sito avrà il diritto di addebitare all’Utente entro un termine, non perentorio, di 60 giorni dall’effettuazione della prenotazione sul Sito, il sovrapprezzo relativo a tali diverse caratteristiche del collo.
L’importo dovuto sarà addebitato all’Utente nel momento in cui il Vettore trasmette al Sito le informazioni relative a peso reale, e/o dimensioni reali, e/o peso volumetrico reale.
Il cliente autorizza Jugo all’addebito automatico degli importi dovuti. In virtù di ciò, il Sito potrà utilizzare i dati per il pagamento, forniti dall’Utente. Nel caso in cui non fosse possibile procedere con l’incasso degli importi dovuti, è facoltà di Jugo sospendere le spedizioni eventualmente in corso e/o metterle in giacenza.
Qualora Jugo non ricevesse il pagamento degli importi dovuti entro 15 giorni solari dalla prima segnalazione, Jugo potrà esercitare a tutela del proprio credito, il diritto di ritenzione, deposito o distruzione della merce giacente.
In caso di mancato pagamento, da parte dell’Utente, dell’importo dovuto il Sito potrà agire presso le Autorità Competenti per la tutela dei propri diritti.
Il ritardo nei pagamenti potrà comportare l’applicazione di interessi moratori ai sensi del D.Lgs. 231/02 e successive modifiche, qualora applicabili all’Utente, o in ogni caso degli interessi legali.

Art. 11 Divieti
Jugo espressamente non accetta spedizioni relative a:
 a) plichi contenenti atti relativi a procedure giudiziarie e/o amministrative, e comunque atti o documenti che prevedano la consegna entro un termine tassativo;
 b) denaro in qualunque valuta, assegni bancari, titoli di qualunque genere (nominativi e/o al portatore), buoni pasto, traveller’s cheques, oro, antichità, valori bollati e/o francobolli anche da collezionismo,metalli preziosi, armi da fuoco, piante, droghe, opere d’arte, quadri, pietre preziose, pellicce, preziosi, animali vivi o morti, tabacchi, articoli soggetti alle restrizioni IATA;
 c) merci pericolose, sostanze infiammabili, esplosivi, inquinanti, radioattivi, sostanze tossiche, contaminanti, nocive o infettive e di materiali magnetici, (Accordo Europeo per il Trasporto di merci pericolose su strada, in vigore dal 29.1.1968, legge 12 agosto 1962 n. 1839, e succ. modif.);
 d) barili, fusti, capi appesi, motori e altre parti di veicoli, bobine di cavi, pannelli in vetro o parabrezza;
 e) scatole fragili, bucate, schiacciate, danneggiate, bagnate, con bordi taglienti o parti sporgenti, articoli non fissati, pallet umidi, danneggiati o di bassa qualità;
 f) prodotti alimentari deperibili, con particolare riferimento a quelli trasportabili solo a temperatura controllata;
 g) prodotti farmaceutici e campioni di diagnostica, salvo preventive informazioni dettagliate fornite dal Cliente, con sottoscrizione di specifici accordi;
 h) merci soggette a rapido deperimento o decomposizione o che necessitino di particolari accorgimenti o cure per la loro conservazione;
 i) beni il cui trasporto sia proibito dalla legge italiana ovvero da regolamenti e/o direttive UE;
 j) Non è possibile spedire liquidi e materiale infiammabile.
Il Cliente prende atto di quanto sopra e si impegna a non affidare tramite JUGO spedizioni relative a plichi e/o merci come sopra elencate. JUGO è espressamente esonerata dal Cliente da ogni responsabilità ed onere di accertamento e/o controllo al riguardo. 

Art. 12 Responsabilità non Assunte
JUGO, non risponderà della perdita o avaria della merce, così come della sua errata e/o mancata consegna, causata da:
 a) forza maggiore, caso fortuito o qualsivoglia altra causa ragionevolmente non imputabile alla stessa JUGO. Ai sensi dell’art. 1694 c.c. si presumono derivanti da caso fortuito/forza maggiore, a titolo esemplificativo ma non esaustivo: il saccheggio, gli scioperi a carattere nazionale e/o locale, le serrate, le sommosse, gli atti di terrorismo, la pirateria, l’incendio, le calamità, le interruzioni della viabilità, condizioni metereologiche avverse;
 b) inottemperanza da parte del Cliente, del mittente o del destinatario o da persone che agiscano in nome e per conto dei medesimi degli obblighi nascenti dal contratto di trasporto e dalle presenti Condizioni Generali;
 c) mancato impiego di veicoli idonei per il trasporto di merci particolari, per le quali il Cliente non abbia evidenziato le specifiche precauzioni da adottare;
 d) carico, scarico, movimentazione della merce effettuata a cura del Cliente, del mittente o del destinatario o da persone che agiscano in nome e per conto dei medesimi;
 e) caratteristiche di alcune merci che, per loro natura, siano soggette a perdita totale/parziale o ad avaria in seguito ad eventi particolari ed indipendenti dal fatto del vettore, quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo: ruggine, deterioramento interno, essiccazione, calo naturale o azione di parassiti, insetti, roditori e animali in genere;
 f) caratteristiche di alcune merci per le quali occorrano determinate condizioni di trasporto, non indicate dal Cliente o dal mittente ovvero indicate in modo inesatto ovvero in violazione delle prescritte norme di sicurezza;
 g) inadempimento, dichiarazioni o comportamenti anche solo omissivi del Cliente, del mittente del destinatario e di ogni altra parte che abbia un interesse nella spedizione, rispetto alle prescrizioni di qualunque autorità o di altro vettore cui una spedizione sia stata affidata da Jugo (nel caso di spedizioni verso destinazioni non regolarmente servite dalla stessa Jugo, indipendentemente dal fatto che il Cliente possa averne o meno conoscenza), e ciò in deroga a quanto previsto dagli artt. 1699 e 1700 c.c.;
 h) danni elettrici o magnetici, cancellature od altri danni di analoga tipologia a immagini elettroniche o fotografiche o a registrazioni in qualunque forma.
Jugo provvederà ad informare della verifica delle suddette problematiche/impedimenti il Cliente attraverso la pubblicazione sul sito.
Qualora Jugo dovesse riscontrare una difformità rispetto ai pesi e/o formati dichiarati dal cliente e quindi dovesse procedere con nuove misurazioni, non saranno garantiti i tempi di recapito indicati nell’ordine di spedizione. 

Art. 13 Giurisdizione, legge applicabile e foro competente
I rapporti tra Jugo e gli utenti sono regolati dalla legge e dalla giurisdizione italiana, in base alla quale anche le presenti Condizioni Generali dovranno essere interpretate. Salvo quanto disposto da norme di legge non derogabili, il Tribunale di Bologna sarà competente in via esclusiva a dirimere ogni controversia riguardante le presenti Condizioni Generali ed i rapporti dalle stesse regolati. 

Art. 14 Validità delle presenti Condizioni
Le presenti condizioni Generali di Servizio si considereranno applicabili, ove compatibili, anche in caso di ulteriori, diversi e specifici accordi relativi ai servizi a pagamento ed anche ai servizi in promozione, ai Contest organizzati presenti sul sito di Jugo all’indirizzo https://www.jugo-spedizioni.it/ o ad landing page collegate.
Per chiarezza, si specifica che qualsiasi riferimento a Jugo contenuto nelle presenti Condizioni comprende tutte le versioni attuali o future dell’Applicazione mobile e del Sito. 

Art. 15 Modifiche
Le presenti Condizioni potrebbero essere soggette a modifiche apportate unilateralmente in qualsiasi momento dandone comunicazione mediante pubblicazione sulla propria piattaforma web o tramite email o altro mezzo di comunicazione. Nel caso in cui l’utente non accetti le nuove Condizioni, è tenuto a non utilizzare i servizi offerti da Jugo e a non spedire pacchi tramite il Sito. Si raccomanda di stampare una copia delle presenti Condizioni del Sito per futura consultazione. 

Art. 16 Risoluzione delle controversie online
Alternativamente alla risoluzione giudiziale delle controversie, il consumatore può inoltrare il suo reclamo presso la Piattaforma di Risoluzione Online per la risoluzione delle Controversie in via stragiudiziale (Piattaforma ODR Europea) (Art. 14, par. 1 del Regolamento UE 524/2013). Per ulteriori informazioni in merito alle Piattaforma ODR Europea o per inoltrare un reclamo e iniziare procedure alternative per controversie relative al presente contratto, è possibile utilizzare il seguente link: https://ec.europa.eu/odr. L’indirizzo email di JU GO SOCIETA’ BENEFIT A RESPONSABILITA’ LIMITATA da comunicare alla Piattaforma ODR Europea è il seguente: info@jugo-spedizioni.it 

Art. 17 Trattamento Dati
Informativa in materia di Privacy: JU GO SOCIETA’ BENEFIT A RESPONSABILITA’ LIMITATA si obbliga a proteggere la riservatezza e sicurezza degli utenti. Tutti i dati personali degli utenti raccolti da Jugo vengono elaborati in conformità alla Informativa in materia di Privacy. L’utente del Sito è tenuto ad esaminare l’Informativa in materia di Privacy, la quale costituisce, in forza del presente richiamo, parte integrante delle Condizioni del Sito. 

*** L’utente, ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del Codice Civile, approva espressamente i seguenti articoli: Art. 4 Elaborazione dell’ordine di spedizione; Art. 5 Conferma del modulo di acquisto e Pagamento; Art. 6 Annullamento della prenotazione; Art.11 Divieti; Art.12 Responsabilità non assunte; Art.13 Giurisdizione, legge applicabile e foro competente 17 (Legge Applicabile e Foro Competente).